29 giu 2018

IMMERGAS: QUALITÀ CERTIFICATA ISO 9001:2015

Immagine

Nello stabilimento di Brescello e a Poprad in Slovacchia è terminato il percorso di adeguamento delle nuove norme che mettono in grande evidenza il valore dell’impegno a tutti i livelli sui temi del miglioramento continuo. L’obiettivo rimane l'efficacia e l'efficienza nella realizzazione dei prodotti e nell'erogazione dei servizi per ottenere ed incrementare la soddisfazione del cliente.

 

Brescello 29 giugno 2018 - Immergas ha ottenuto con diversi mesi di anticipo rispetto alle scadenze fissate a livello internazionale la certificazione alle nuove norme ISO 9001:2015.

È un altro passo avanti, l’ennesimo, sulla strada del miglioramento continuo nella produzione dei più avanzati sistemi per il clima domestico e nei servizi ai clienti.

«Immergas investe in qualità con l’obiettivo di ottimizzare continuamente prodotti e servizi fin dalla sua fondazione – spiega Alessandro Carra, delegato dal consiglio di amministrazione Immergas in materia di sicurezza, qualità e ambiente e consigliere di amministrazione Immerfin - e già nel 1994 ha ottenuto la prima certificazione ISO 9000».

Al team guidato da Stefano Fiori, Responsabile Qualità, Metodi e Procedure di Immergas, dopo tre giornate di audit approfondito, è stata rilasciata da TÜV Italia la certificazione ISO 9001:2015 per la progettazione, fabbricazione ed assistenza post vendita di caldaie a gas, scaldabagni a gas e relativi accessori.

Gli ispettori di TÜV Italia hanno sottolineato: il forte coinvolgimento di tutti i responsabili di processo e dei collaboratori intervistati che hanno messo costantemente in evidenza le conoscenze degli obiettivi definiti dalla direzione e una forte propensione ad agire per il loro raggiungimento. Il sistema di Gestione per la qualità risulta, per i principali nuovi requisiti introdotti con la nuova revisione della norma ISO 9001, ottimamente strutturato e diffuso tra i responsabili.

Il percorso verso la ISO 9001:2015 è stato completato nello stabilimento di Brescello e in quello di Poprad in Slovacchia e la stessa procedura sarà estesa anche allo stabilimento che nascerà in Cina nei prossimi mesi.

La norma ISO 9000 è stata pubblicata per la prima volta nel 1987. Sono passati oltre trent’anni e sono state introdotte diverse revisioni: nel 1994, 2000, 2008, 2015 e ora la quarta che introduce come novità: il Risk Based Thinking, l’analisi del contesto interno ed esterno, il collegamento con la strategia aziendale e agli altri sistemi di gestione e rimarca l’importanza della misurazione della sua efficacia in correlazione ai risultati. La nuova norma ISO 9001:2015, così come per le altre nuove norme ISO concernenti i Sistemi di Gestione, è stata pensata una nuova struttura denominata HLS – High Level Structure, articolata su 10 punti. La nuova revisione punta ad adeguare la struttura delle norme e quindi l’approccio complessivo ai Sistemi di Gestione al modello PDCA (Plan-Do-Check-Act) per il miglioramento.

 
Condividi questa notizia

Notizie correlate
 
I CONSIGLI IMMERGAS PER BENEFICIARE DEL BONUS CASA “RISTRUTTURAZIONI”

Immergas mette a disposizione, da diversi anni, un supporto tecnico per l’applicazione delle normative fiscali e per la scelta dei prodotti e sistemi più adeguati; offre, inoltre, un servizio di aggiornamento sulle detrazioni applicabili ai propri prodotti.

Il presente testo, pertanto, vuole porre l’attenzione su conferme e novità – anche retroattive –recentemente introdotte dalla legge sulla detrazione 50% Irpef “Ristrutturazioni”.

IMMERGAS CRESCE “DIGITAL”: ECCO SMARTECH PLUS

Il forte investimento in ricerca e sviluppo, avviato con la creazione del Laboratorium, porta sul mercato un sistema innovativo per controllare il clima domestico nell’ottica del risparmio energetico. Il Presidente Alfredo Amadei: “Abbiamo già un nuovo piano investimenti su prodotti e soluzioni tecnologiche avanzate che parte dal 2020 e arriva al 2028.”

Contatti
 
IMMERGAS S.p.A.
VIA CISA LIGURE, 95 - 42041 BRESCELLO (RE) ITALY
marketing@immergas.com