10 lug 2018

IMMERGAS E AFRICA: NUOVE OPPORTUNITÀ IN CAMERUN

Immagine

L’incontro con il console onorario in Italia Ildo Morelli organizzato a Reggio Emilia da CNA Industria, prelude a una missione per valutare collaborazioni in vista della Coppa d’Africa di calcio 2019, che sarà ospitata nella capitale Yaoundé. Immergas può fornire sistemi per il clima domestico e per l’acqua calda sanitaria.

 

Brescello 10 luglio 2018 - In Africa si aprono nuove opportunità per le aziende italiane e Immergas ha partecipato a un incontro organizzato a Reggio Emilia da CNA Industria.

«Il Camerun offre molte opportunità - hanno sottolineato in videoconferenza dalla capitale Yaoundè i delegati alle attività produttive – anche in vista di un evento di grande rilevanza come la Coppa d’Africa di calcio che nel 2019 sarà ospitata in Camerun. Sono possibili, visto che la moneta del Camerun è agganciata all’Euro, collaborazioni commerciali, per avviare attività produttive e programmi di formazione imprenditoriale. Il sistema delle piccole e medie imprese italiane può essere un modello per lo sviluppo del Camerun».

Andrea Benassi, Export Area Manager, accompagnato da Sandro Zanichelli, Consulente Marketing Tecnico Immergas, ha commentato positivamente l’esito dell’incontro.

«Immergas non è ancora presente in Camerun – ha detto Benassi – ma nel paese c’è disponibilità di gas e si aprono opportunità per i sistemi di climatizzazione, per quelli dedicati alla produzione di acqua calda sanitaria (necessaria anche per ospedali, scuole e altre strutture pubbliche). In più ImmerEnergy può fornire un know- how importante sui sistemi basati sulle energie rinnovabili e sull’efficientamento energetico».

Il Camerun è una Repubblica unitaria dell’Africa Equatoriale, poco più grande più dell’Italia, che conta quasi 24 milioni di abitanti.

«È un paese politicamente e socialmente stabile e questo equilibrio ha consentito lo sviluppo dell'agricoltura, di strade, ferrovie e di un'importante industria legata al petrolio e al legname – ha spiegato il Console Onorario in Italia Ildo Morelli –. È guidato dal Presidente Paul Biya che guarda con grande favore alle collaborazioni con l’Italia».

«Le imprese dell’area reggiana e in generale emiliana – ha concluso il Presidente di CNA Industria Alfeo Carretti – possono giocare una carta importante in Camerun, prima di altri competitor, e le aziende di dimensioni più grandi, come Immergas, possono fare da traino per una missione imprenditoriale dove far confluire tutta l’offerta delle nostre aziende».

I contatti avviati saranno sviluppati nei prossimi mesi, partendo dall’invito al Console del Camerun per una visita in Immergas.

 
Condividi questa notizia

Notizie correlate
 
IMMERGAS APRE UN NUOVO STABILIMENTO A CHANGZHOU

Nell’anno del ventesimo anniversario della presenza in Cina il gruppo Immerfin investe 3 milioni di dollari per creare una nuova unità produttiva, la terza all’estero dopo Slovacchia e Iran, che sarà attiva dal 2019. Continuano anche gli investimenti in Italia con l’inaugurazione del nuovo Centro Ricerche e Sviluppo. Prossimo obiettivo portare il fatturato oltre i 300 milioni di euro.

Contatti
 
IMMERGAS S.p.A.
VIA CISA LIGURE, 95 - 42041 BRESCELLO (RE) ITALY
marketing@immergas.com
CAIUS CLUB PROFESSIONAL
CAIUS CLUB PROFESSIONAL
 
SEI UN PRIVATO?
ACCEDI AL CAIUS FAMILY CLUB
 
Assistenza 7 su 7
Garanzia 5 o 10 anni
50 anni di esperienza
Oltre 6 milioni di caldaie installate