11 apr 2018

IMMERGAS SPIEGA L’ENERGIA SOLARE AL MUVI VIADANA

Immagine

Il progetto Energie per la Scuola, lanciato da Immergas in occasione del 50° dalla fondazione, per portare le energie rinnovabili nel mondo della scuola, esce dalle aule e diventa un’occasione di incontro e riflessione aperta a tutti.

 

Brescello 11 aprile 2018 - Il progetto Energie per la Scuola, lanciato da Immergas in occasione del 50° dalla fondazione, per portare le energie rinnovabili nel mondo della scuola, esce dalle aule e diventa un’occasione di incontro e riflessione aperta a tutti. È successo al museo MuVi di Viadana per iniziativa degli allievi della classe 4 AS del Liceo Ettore Sanfelice di Viadana, che hanno promosso l’incontro “Energia Solare: per un futuro sostenibile” coinvolgendo, insieme all’associazione Aperion (i volontari che fanno vivere il MuVi), il Direttore Marketing Operativo e Comunicazione di Immergas Ettore Bergamaschi e la ricercatrice Universitaria Grata Rosa.

È toccato a 5 allievi del Liceo, da anni impegnato sulle tematiche legate all’educazione ambientale, il compito di aprire la lezione al Museo, mettendo a frutto le sensibilità green maturate in classe e allargate con il desiderio di condividerle con la collettività, partendo da amici e genitori.

«Abbiamo accolto con grande entusiasmo l’invito dei ragazzi e delle ragazze del Liceo Sanfelice di Viadana - commenta Ettore Bergamaschi - è stata un’importante occasione per diffondere tematiche green in cui crediamo fortemente. Stiamo raccogliendo attenzioni crescenti verso i temi legati alle energie rinnovabili sia nelle scuole che nelle amministrazioni comunali e nel mondo dell’associazionismo. Immergas è al lavoro con il Ministero dell’Istruzione per diffondere ancora maggiormente queste tematiche che hanno già coinvolto oltre 2.500 studenti in 21 scuole primarie e secondarie di primo grado in sei regioni d’Italia».

Grande interesse durante l’incontro per i casi concreti di utilizzo dell’energia solare in una casa indipendente; risparmi e vantaggi che numeri alla mano possono diventare buone pratiche di comportamento e scelte di investimento per ogni famiglia. Temi sviluppati nel dettaglio da Immergas. Greta Rosa PhD in fisica presso l’Università di Parma ha illustrato in modo teorico come nasce l’energia solare, concentrandosi su come i film sottili catturano energia dal sole.

Una lezione al Museo che ha consentito di affrontare tematiche centrali per la vita di tutti, come i consumi energetici, le applicazioni della tecnologia fotovoltaica e i nuovi sviluppi che consentiranno, come dimostrano il lavoro in corso anche nel Centro Ricerche Immergas e le nuove soluzioni presentate da Immergas e ImmerEnergy alla Fiera MCE che si è appena conclusa a Milano, di rendere ancora più facile e vantaggioso l’utilizzo dell’energia solare.

 

 
Condividi questa notizia

Notizie correlate
 
BALLABIO SCEGLIE “ENERGIE PER LA SCUOLA”

È il primo comune italiano che sceglie il progetto didattico lanciato da Immergas come supporto alle attività orientate alla cultura della sostenibilità e del risparmio energetico. 

“ENERGIE PER LA SCUOLA”: IMMERGAS PREMIA GLI STUDENTI

Immergas ha premiato gli studenti delle scuole medie di Brescello, Poviglio e Viadana che hanno aderito al progetto “Energie per la scuola”.

“ENERGIE PER LA SCUOLA” ANCHE IN VENETO

Immergas porta il programma di educazione sui temi del risparmio energetico in giro per l'Italia nelle scuole elementari e medie.

A Cadoneghe in provincia di Padova lezioni con le classi terze della scuola media Don Milani.

La Dirigente Scolastica: «chiederemo di ripetere questa esperienza anche il prossimo anno».

Contatti
 
IMMERGAS S.p.A.
VIA CISA LIGURE, 95 - 42041 BRESCELLO (RE) ITALY
marketing@immergas.com
CAIUS CLUB PROFESSIONAL
CAIUS CLUB PROFESSIONAL
 
SEI UN PRIVATO?
ACCEDI AL CAIUS FAMILY CLUB
 
Assistenza 7 su 7
Garanzia 5 o 10 anni
50 anni di esperienza
Oltre 6 milioni di caldaie installate